Disturbo da Accumulo

Home/Spettro Ossessivo/Disturbo da Accumulo

Disturbo da Accumulo

 

Disturbo da accumulo

E’ un tipo di comportamento caratterizzato dall’impulso ad accumulare oggetti insignificanti ed inservibili (riviste, giornali vecchi, bottiglie vuote, confezioni di alimenti, pacchetti di sigarette, ecc.), che provoca delle compulsioni di accumulo e raccolta di questi oggetti; ci sono persone che arrivano persino a raccogliere lattine vuote e pacchetti di sigaretta per strada, o dai bidoni della spazzatura, pensando che un giorno possano servire a qualcosa. A volte, lo spazio occupato diventa tale da sacrificare la vita delle persone e dei suoi familiari. Coloro che presentano questo tipo di DOC si sentono spesso orgogliose delle loro bizzarre “collezioni” e sono spaventate all’idea di buttare via qualcosa. L’accumulo si differenzia dal collezionismo, che è organizzato e intenzionale e non ha come risultato l’ingombro, il disagio o la compromissione che si osservano nel disturbo da accumulo.

By | 2017-03-30T19:45:28+00:00 dicembre 9th, 2015|Spettro Ossessivo|0 Comments